Teatro incontro logo alt

Main Menu
Home
Chi siamo
Contattaci
Dove siamo
Cartellone
Rassegne
Storia e Produzioni
Corso di teatro
Stage e Laboratori
La Compagnia
Links
Recensioni
Mappa del sito
Newsletter
Calendario
< Settembre 2019 >
Lu Ma Me Gi Ve Do Do
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6
 
Frammenti d'amore

 

regia di Simonetta Feresin

 

Image

CENTRO GIOVANILE DI ROIANO
Via dei Moreri, 22 TRIESTE
INGRESSO LIBERO

sabato 12 DICEMBRE 2009 ore 20.30

Teatro incontro presenta gli allievi del II anno in

FRAMMENTI D’AMORE
Liberamente tratto dai racconti di Raymond Carver Adattamento di Simonetta Feresin

Interpreti Personaggi
1 episodio
Franco Favento - Duane
Cinzia Sossini - Holly
2 episodio
Alessandro Antonello -  Mel
Sabrina Crast - Terri
Franco Favento  -  Nick
Tiziana Bertoli - Laura
3 episodio
Alessandro Marion - Ralph
Cinzia Sossini - Marian
4 episodio
Alessandro Antonello - Wayne
Valentina Manente - Caroline
Alessandro Marion -  Aldo
Franco Favento - Cameriere

regia  Simonetta FERESIN aiuto regia Tiziana BERTOLI
Scene, luci, musiche a cura del gruppo

 

 

Nel 1976 l’esordiente Raymond Carver pubblica la sua prima raccolta di racconti. Viene riconosciuto come
maestro della short story e si afferma come uno degli scrittori più amati e letti del secondo Novecento.
Nei racconti di Carver, c’è alcool, rovina, abbandono, tradimenti, personaggi tanto sgradevoli quanto reali.
Quello che abbiamo cercato di fare con gli allievi, è dar voce proprio a queste parole.
Gli spettatori avranno la sensazione di venir proiettati all’interno di storie, come se accendessero la luce in
luoghi in cui c’è uno scambio di forti emozioni tra esseri umani. I personaggi si svelano l’uno all’altro
mostrando le parti buie di sé.
La prima performance è legata ad una coppia, Duane e Holly, che cerca di capire, dopo un tradimento, se
esiste ancora lo spazio per recuperare un rapporto che ormai è logorato da un ambiente desolato e solitario,
quale quello della periferia americana.
La seconda scena, più corale, vede lo scambio di opinioni tra due coppie di amici, su un tema importante
l’AMORE. Sarà l’alcol lo stimolo che permetterà ai quattro di esprimere pensieri difficili e intimi, altrimenti
nascosti dal ritmo frenetico della quotidianità.
La terza performance, svela un segreto tenuto nascosto per molto tempo e che ha la potenza di rimettere in
discussione un rapporto di coppia, quello tra Ralph e Marian, apparentemente perfetto.
La quarta scena ha luogo in un ristorante molto chic. Tutte le emozioni e le incomprensioni della coppia,
saranno mascherate da un perbenismo che allo stesso tempo, metterà a nudo la piccolezza umana.
A collegare tutti gli episodi la scelta mimica di esseri umani che camminano freneticamente senza vedersi o
ascoltarsi, e quando si incontrano, mostrano le difficoltà che tutti abbiamo, nel rivelare la parte più vera di noi
stessi.
“ Ma che cosa ne sappiamo noi veramente dell’amore? In fondo siamo solo dei principianti.....”
Raymond Carver

 

 

 
Copyright © 2006 - 2019 Teatro Incontro - P.IVA: 01070630320

BI@Work