Teatro incontro logo alt

Main Menu
Home
Chi siamo
Contattaci
Dove siamo
Cartellone
Rassegne
Storia e Produzioni
Corso di teatro
Stage e Laboratori
La Compagnia
Links
Recensioni
Mappa del sito
Newsletter
Calendario
< Settembre 2019 >
Lu Ma Me Gi Ve Do Do
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6
 
Home arrow Cartellone arrow Le Badanti
Le Badanti

Le Badanti

 


ALL’EX LAVATOIO
via San Giacomo in Monte, 9 – Trieste

il “Teatro incontro”
presenta la Rassegna Teatrale

“SOTTO IL CIELO DI SAN GIACOMO 2016”

Ingresso a offerta libera.
5^ ED ULTIMA SERATA
Venerdì 15 Luglio ore 21:00

“LE BADANTI”
di Rita Siligato
A leggio con gli attori di Teatro incontro
Regia “Collettivo Dispersivo


 

“Angela, Angela, Angela, Angela… una serie di badanti che paiono tutte uguali, ma ciascuna ha la sua storia, il suo carattere, il suo modo di fare e le sue fissazioni. La vita di Silvano è una ripetizione continua di gesti e abitudini, dal caffè della mattina al sonnellino dopo pranzo, e poche parole scambiate con la badante. La badante o le badanti? Chi sono e quanto spesso cambiano? Un padre, un figlio e una badante polifonica per un sorprendente atto unico a leggio con Elena De Cecco, Francesco Facca, Alessia Giani, Katia Monaco e Andrea Cattin”

Rappresentazioni:

Venerdì 15 luglio 2016 Ex Lavatoio Trieste
Mercoledì 9 novembre 2016 ore 21 - Knulp Bar - rassegna TeatroKnulp - Trieste
Domenica 13 novembre a Isola, presso la sala Manzioli.
sabato 3 dicembre Casa della Musica - Trieste ore 20.30
lunedì 12 dicembre 2016 ore 19.00 Teatro di Santa Maria Maggiore, via del Collegio 6 Trieste
Mercoledì 15 marzo alle 16.00 nel giardino d'inverno dell'Ospedale di Cattinara
Venerdì 23 giugno 2017 Ex Lavatoio Triestesabato
23 settembre ore 17.00 Teatro Silvio Pellico Trieste
domenica 5 novembre alle 18.00 a  Roiano
sabato 25 novembre ore 21.00 Ricreatorio Pitteri
sabato 3 marzo 2018 Auditorium di Chions ore 20.30

Recensione:


"L'ordinario e il comune SONO luoghi di eccezione quando l'ascolto prima e la scrittura dopo ne rivelano l'originalità NELLA molteplicità, e la normalità NELLE differenze.
Una persona anziana, ammalata e in progressivo abbandono di sé; un figlio 'normalmente' concentrato su di sé; una badante che ha un nome solo - Angela, naturalmente - e quattro corpi-anime.
Un interno piccolo borghese, un tinello o una stanza da letto.
Silvano in pigiama a righe, Marzio in camicia bianca, le badanti in divisa.
Cibo, ricordi, conflitti, riparazioni, smemoratezze: affermazioni, negazioni.
“Le Badanti”, Atto Unico di Rita Siligato, mette in scena l’intimità: niente è uguale, ma tutto è condivisibile se smascherato.
L’effetto è sentimentale, nel suo significato stretto - non in quello dolciastro e artefatto: è commovente, è ridicolo, è onesto.
Molto ben interpretato dagli attori di Teatro Incontro; messo in scena con semplicità e accuratezza ( lo stacco musicale indù-pop / la postura delle badanti quando non in primo piano / la configurazione da coro greco quando il racconto unifica ); scritto con parole semplici e ritmo qualificato, “Le Badanti” è teatro vero: trasforma e lascia il segno."
Prossimo appuntamento per Domenica a Isola, presso la sala Manzioli. (Valerio Fiandra)

 
Copyright © 2006 - 2019 Teatro Incontro - P.IVA: 01070630320

BI@Work